Holistic Sail Elba, Yoga e Vela
  • Calendario

    1/8 Agosto 2020

    29 agosto/ 5 Settembre 2020

  • Zona di navigazione

    Arcipelago Toscano (Elba – Capraia)

  • Tipologia

    Holistic Sail

  • Costo

    Da € 900

HOLISTIC SAIL Arcipelago Toscano
Una crociera alla scoperta delle isole di Venere e Napoleone

Per Informazioni: 0039 3923422661 (Marianna) – 0039 3481889123 (Silvia)

email: info@holistictravel.it – Oggetto: Holistic Sail Elba

Holistic Sail Isola d’Elba e Capraia

Secondo un’antica leggenda, quando la Venere, dea della bellezza e dell’amore, emerse dalle onde del mare, lo splendido diadema che portava al collo si ruppe e sette preziose gemme caddero tra i flutti marini trasformandosi, per metamorfosi divina, in isole. Nacquero cosi il Giglio, Capraia, Gorgona, Pianosa, Giannutri, Montecristo e l’isola maggiore  dell’arcipelago toscano: l’Elba.

Un’oasi verde che emerge dal blu del mar Tirreno, caratterizzata da  spiagge di sabbia e ghiaia che si alternano ad alte scogliere a picco sulle acque cristalline, massicci granitici immersi nella macchia mediterranea e antiche miniere, fortificazioni etrusche e torri pisane, fortezze medicee e spagnole, innumerevoli testimonianze storiche e culturali, unite a straordinarie bellezze naturali che non finiscono mai di stupire: questa è l’isola d’Elba, la terra dagli infiniti orizzonti, che attraverso i secoli ha visto intrecciarsi le vicende delle più importanti civiltà del passato, dagli Etruschi fino ai Borboni.

Sarete accompagnati in questa fantastica holistic experience da  Tina Mastrandrea, con la quale potrete rilassarvi, rigenerarvi e nutrire la vostra anima praticando hata yoga, yoga armonico dinamico, sessioni di yoga del risveglio al mattino, il respiro di Luce, i Mantra Cosmici al tramonto  e profonde meditazioni sotto le stelle la sera, oppure Babi, che vi farà scoprire, insieme a lezioni base di yoga kundalini e meditazione energetica, gli straordinari benefici del Qi Gong, una  “meditazione in movimento” che agisce sui “meridiani” e ristabilisce un equilibrio energetico tra tutti gli organi.

PROGRAMMA VIAGGIO

Sabato – Imbarco a Portoferraio, il porto principale dell’isola a carattere “naturale”, che permette collegamenti frequenti e giornalieri con Piombino. Questa incantevole e sicura Darsena Medicea, luogo leggendario dove  sbarcarono gli Argonauti di Giasone, situata su uno sperone di roccia e circondata dalle imponenti fortificazioni volute da Cosimo I dè Medici, è oggi il capoluogo dell’isola. Dopo aver fatto cambusa e rifornimento, navigheremo Verso sera raggiungeremo le acque tranquille di Cala Viticcio, a sud dell’Enfola, dove pernotteremo nel golfo profondo e riparato. Pratiche olistiche in barca o in spiaggia.

Domenica – Risveglio yogi. Veleggiata fino a raggiungere la spiaggetta di Sansone, caratterizzata da
ghiaia bianca, dove sarà possibile fare il bagno. Dopo pranzo rotta verso Marciana Marina, il più piccolo degli 8 comuni dell’isola d’Elba e il terzo comune più piccolo di tutta l’Italia.
Circondata da un ricco bosco di pini, querce e castagni, Marciana, con i suoi pittoreschi quartieri dagli stretti vicoli di granito, le case dai colori pastello arroccate sugli scogli a strapiombo sul mare e le barche tirate in secco, è uno dei luoghi più caratteristici dell’isola. Pratiche olistiche in barca.

Lunedì – Risveglio yogi. Rotta su Capraia, l’isola magica dei marinai. Dalla tarda primavera all’inizio dell’autunno Capraia regala grandi emozioni agli amanti del mare, con la sua splendida costa e i fondali da esplorare. Notte in rada oppure nel suggestivo e piccolissimo porticciolo di Marina di Capraia. Pratiche olistiche in barca o in spiaggia.

Martedì – Risveglio yogi. Colazione in barca per poi salpare verso il capo sud di Capraia e fare rotta verso Capo San Andrea all’Elba. Per pranzo saremo a Fetovaia, una delle spiagge più suggestive dell’Elba, caratterizzata da  sabbia granitica fine e dorata, protetta da Punta Fetovaia, un promontorio selvaggio ricoperto da macchia mediterranea. Sosta e visita del relitto di Pomonte, nei pressi dello scoglio dell’Ogliera, un vecchio mercantile di 499 tonnellate affondato in 10 metri d’acqua  il 10 gennaio 1972. Verso sera raggiungeremo la grande e comoda rada di Marina di Campo e andremo alla scoperta di questo pittoresco centro storico, con la sua Torre d’avvistamento di epoca pisano-medicea ed il suo porticciolo, da dove un tempo veniva esportato il granito estratto dal massiccio del Monte Capanne. Marina di Campo è, fin dagli anni ’50, una delle località storiche del turismo internazionale elbano, tanto da essere chiamata ‘La piccola Viareggio’.
Pratiche olistiche in barca o in spiaggia.

Mercoledì – Risveglio yogi. Rotta verso Punta Calamita, importante zona mineraria conosciuta e sfruttata già dagli Etruschi. Questo promontorio deve il suo nome alla presenza di magnetite, l’unico minerale che si presenta magnetizzato allo stato naturale, le cui caratteristiche hanno dato origine a suggestive leggende, come il fatto che le bussole delle navi quando transitano sotto costa abbandonano il nord per orientarsi verso Punta Calamita, o che la forza del grande magnete naturale fosse addirittura in grado di sradicare i chiodi dal fasciame delle vecchie imbarcazioni! Sosta notturna nell’omonima rada, avvolti dallo spettacolo del mare e delle stelle, cornice ideale per una cena in barca surreale e magica. Pratiche olistiche in barca o in spiaggia.

Giovedì – Risveglio yogi. Costeggiando la “Costa dei Gabbiani” raggiungeremo Porto Azzurro,  delizioso paesino dove scendere la sera per un po’ di vita notturna.
Situato nella profonda insenatura del Golfo di Mola, e sovrastato dall’imponente Fortezza Spagnola di S. Giacomo da un lato e da Forte Focardo dall’altro,  Porto Azzurro, è caratterizzato da una bella piazza affacciata sul mare, luogo di ritrovo serale, e dalle pittoresche case e viuzze dove vi sono negozi, bar, ristoranti e la sera bancarelle d’artigianato. Pratiche olistiche in barca o in spiaggia.

Venerdì – Risveglio yogi. Vela e relax nella piccolissima baia di Ortano, limitata a sud da un isolotto, una delle spiagge più conosciute nel Comune di Rio Marina, con acqua  limpida ideale per lo snorkeling. Nel pomeriggio rientro a Portoferraio.
Serata libera per shopping, aperitivo e cena. Pratiche olistiche in barca o in spiaggia.

Sabato – Prima Colazione e sbarco entro le ore 10:00

NB: Il programma di viaggio può sempre subire variazioni a seconda delle condizioni meteo.

Inviaci una email per info e prenotazioni